La Scommessa Matematica della Vincita Come Funziona

certezza matematica della vincita

Scommettere sul calcio significa scegliere una o più partite sulle quali puntare una certa somma di denaro. Ma detto questo, nello scommettere sulle partite di calcio dove inizia l’azzardo e come si può arrivare ad avere una certezza matematica della vincita?

Ebbene, l’azzardo nello scommettere sulle partite di calcio è noto e consiste nel non avere alcuna certezza di passare alla cassa al termine dei match sui quali è stata effettuata la puntata.

Scommessa Matematica della Vincita, occhi alle quote 1X2

Quella relativa alla Scommessa Matematica della Vincita è invece una tecnica che dipende dalle quote proposte dal bookmaker, e che permette di ottenere sempre una vincita anche se questa è quasi sempre di piccolo importo.

Supponiamo per esempio che per il match Juventus – Crotone il bookmaker paghi a 1,22 il segno 1, a 7,52 il segno X, ed a 23,27 volte la posta il segno 2. A questo punto, supponendo di avere un budget non superiore ai 10 euro, come deve essere distribuito affinché per ogni segno si possano vincere 10 euro?

Ebbene, in tal caso occorrerà puntare 8,20 euro sul segno 1, 1,33 euro sul segno X, e 0,43 euro sul segno 2. Il che significa che per avere la certezza di vincere 10 euro la spesa complessiva sarà pari a 8,20 + 1,33 + 0,43 = 9,96 euro con una vincita certa pari a 0,04 euro. Quando le quote sono strutturate in maniera tale che, distribuendo opportunamente il budget sui tre segni, si ottiene una vincita certa, allora si parlerà di ‘Sure Bet’, ovverosia di scommesse sicure.

Scommessa Matematica della Vincita pro e contro

Detto questo, i bookmaker cercano di evitare che le quote evolvano in maniera tale da generare delle scommesse sicure, ed in ogni caso per quanto sopra descritto per ottenere delle vincite elevate con la Scommessa Matematica della Vincita occorre fare delle puntate di importo considerevole.

Con la conseguenza che, nell’andare a caccia di Sure Bet, spesso lo scommettitore è penalizzato dal fatto che non tutti i bookmaker permettono di effettuare giornalmente e/o su base mensile delle ricariche sul conto di gioco aventi un importo elevato.

Inoltre, quando nel palinsesto delle quote di un bookmaker si vengono a generare parecchie Sure Bet, può accadere che l’operatore a propria discrezione decida di invalidare le scommesse.

Di conseguenza, scommettere sulle partite di calcio, in modo tale da puntare sulla vincita matematica, non sempre si rivela una strategia efficace proprio perché il bookmaker tende a contrastare, quando le quote variano dinamicamente, la formazione di Sure Bet.

Pur tuttavia, quando queste ci sono allora è bene puntare sui campionati di calcio minori dove di norma il controllo del bookmaker è meno frequente.

Di contro, sulle partite di calcio di cartello la presenza di Sure Bet è rara fermo restando che le quote possono cambiare in poco tempo, e che di conseguenza occorre piazzare le giocate con la scommessa matematica della vincita molto rapidamente per evitare che la strategia adottata venga poi invalidata dalle variazioni apportate dal bookmaker.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *